Crea un Backup Dati di Windows con Disco di Ripristino

Crea un Backup Dati di Windows con Disco di Ripristino
Proteggiti da qualsiasi problema del tuo PC
Guida Creata con Base Windows 7, ma valida anche per Windows 8 e 10
in collaborazione con
Dada-Software.it

 

Nel Tempo può succedere che un problema al pc o altro, perdendo così dati importanti e tante ore di lavoro, quindi è opportuno creare dei Backup dei dati ogni tanto. Ecco come fare!

Prima di tutto il backup va impostato da:

  • Start ->
  • Pannello di Controllo ->
  • Tutte le Voci del Pannello di Controllo ->
  • Centro Operazioni ->
  • Backup e Ripristino

Da li selezionate la finestra Backup e Rinnovamento e attivate l’opzione “Avviare il Backup”.
Se questo processo è già stato fatto in precedenza, cliccate su Cambiare Impostazione e li Modificate il Backup come volete.

Il Backup può essere effettuato sull’Hard Disk o su supporti esterni come CD/DVD, USB o Hard Disk Esterni.
Se si sceglie un supporto esterno, assicurarsi che sia inserito nel Pc prima di procedere.
Fatta questa scelta, dovrete poi scegliere se salvare il automatico o manuale, il mio consiglio è quello di salvare manualmente, così da avere la certezza che non ci siano perdite di dati.

Ora bisogna scegliere cosa salvare, c’è soprattutto la possibilità di salvare l’intera immagine backup di tutto il sistema.
Da lì basta cliccare su Sava Impostazioni ed è fatta.

Se si ha un danno al disco rigido e quindi impossibilitati ad avviare il pc, è opportuno avere un disco di ripristino Windows da dove poi caricare il backup di sistema precedentemente creato.
Per creare questo disco di ripristino bisogna andare su:

  • Start ->
  • Pannello di Controllo ->
  • Tutte le voci del Pannello di Controllo ->
  • Centro Operazioni ->
  • Backup e Ripristino ->
  • Crea il disco per il ripristino del sistema

Da lì selezionate il disco e cliccate su “Crea Disco

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail